I benefici dell’agopuntura per l’insonnia

Chi non ha mai sofferto di insonnia? Ognuno di noi ha sicuramente fatto questa spiacevole esperienza!

Chi soffre di insonnia e ha un sonno poco ristoratore lamenta

  • eccessiva stanchezza durante il giorno
  • sonnolenza
  • difficoltà a concentrarsi
  • scarsa memoria
  • facile irritabilità
  • sintomi di ansia o depressione

L’insonnia si manifesta con difficoltà ad addormentarsi, risvegli precoci alla mattina, magari molto prima che suoni la sveglia oppure risvegli durante la notte con difficoltà a riaddormentarsi.
Spesso questo problema viene un po’ sottovalutato con ricorso a soluzioni che tamponano solo momentaneamente il disturbo.

L’insonnia e lo stile di vita

Talvolta è necessario valutare semplicemente il proprio stile di vita: l’uso eccessivo di PC e cellulare prima di andare a dormire, l’assunzione eccessiva di particolari bevande come il caffè oppure pasti abbondanti alla sera, la mancanza di regolare attività fisica, il coricarsi troppo tardi alla sera quando ci si deve svegliare presto la mattina, sono solo dei piccoli esempi di cattive abitudini che possono disturbare il sonno.
Il ricorso ai farmaci che inducono il sonno anche sotto forma di prodotti fitoterapici può indurre dipendenza e tali sostanze andrebbero assunte sotto stretto controllo medico e per brevi periodi di tempo.

L’agopuntura per combattere l’insonnia – Effetti rilassanti e alternative ai farmaci

Se la causa dell’insonnia è lo stress si può ricorrere allAgopuntura che ha un ottimo effetto rilassante.
Vengono usati specifici punti, presenti lungo i meridiani, che sono in grado di indurre il sonno e che hanno un’azione ansiolitica e rilassante.

Se l’Agopuntura crea disagio si può ricorrere all’Auricoloterapia con posizionamento di particolari tipi di cerottini che stimolato punti specifici dell’orecchio e che verranno poi stimolati dal paziente.

Oppure si può ricorrere al massaggio del piede chiamato On Zon Su che possiede un particolare effetto rilassante.
I benefici dell’Agopuntura sono dipendenti dalla severità dell’insonnia, che se cronica ed associata all’uso di farmaci richiede un numero maggiore di sedute.

L’Agopuntura non ha effetti collaterali,
non crea dipendenze, è sicura, semplice e naturale.

Ritrova il sonno ristoratore, contattami per maggiori informazioni!

Condividi questo articolo!
Menu
Diana Deoni - miodottore.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie riguardanti il funzionamento e fini statistici. Per comprendere maggiormente accedi alla pagina Cookies & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi