Sinusite e rinite,come curarli senza medicinali. I benefici dell’agopuntura

curare la rinite e la sinusite con agopuntura - agopuntura Padova

La sinusite è un problema piuttosto frequente ed è dovuto all’ infiammazione delle mucose dei seni paranasali. I seni paranasali sono delle cavità comunicanti tra loro che dai lati del naso arrivano fino alla fronte passando vicino agli occhi e che comunicano anche con le cavità nasali.

La sinusite può avere diverse cause, più frequentemente un banale raffreddore che si prolunga nel tempo, un’infezione ai denti, il fumo di sigaretta e la rinite allergica.

I sintomi della sinusite e cosa causa

  • mal di testa, soprattutto
  • cefalea frontale
  • sensazione di pressione al viso
  • polipi nasali
  • incapacità di percepire gli odori (anosmia)
  • naso chiuso con difficoltà a respirare,
  • alito cattivo
  • russare
  • apnee notturne.

La cause della rinite allergica o vasomotoria

La rinite invece può avere diverse origini: allergica, per lo più per pollini, spore, acari, peli di animali, o vasomotoria, da ipersensibilità dei vasi sanguigni della mucosa del naso.
Quando la persona allergica viene in contatto con l’allergene può avere questi sintomi: starnuti, lacrimazione, prurito al naso e agli occhi, naso che cola, congestione nasale, difficoltà a respirare, fino ad avere anche disturbi del sonno.
Una complicanza frequente della rinite è la sinusite.

Sia la rinite che la sinusite possono creare problemi durante tutto l’anno che avere andamento stagionale. Questo dipende naturalmente dalle cause del disturbo.

Per evitare che il problema cronicizzi è utile seguire uno stile di vita adeguato come:

  • smettere di fumare,
  • fare regolari controlli dal dentista ed da un otorinolaringoiatra,
  • praticare idonea attività fisica,
  • sottoporsi ad indagini allergologiche qualora si sospetti una allergia,
  • fare lavaggi nasali con soluzione salina per liberare le cavità nasali,
  • evitare inquinanti sia ambientali che professionali, come la polvere, lo smog, il fumo passivo, alcuni tipi di profumi, gli sbalzi di temperatura repentini, l’uso prolungato di decongestionanti nasali.

Il rimedio naturale ai sintomi di rinite e sinusite: l’agopuntura e la moxa

Per far fronte ai sintomi più fastidiosi e dolorosi si ricorre spesso ai farmaci come i decongestionanti nasali, i mucolitici, il cortisone, gli antiinfiammatori e gli antidolorifici.
Spesso si trascurano altri tipi di terapie che sono invece prive di effetti collaterali, naturali ed efficaci come l’Agopuntura e la Moxa.

L’Agopuntura e la Moxa possono essere una valida alternativa ai farmaci comunemente usati per ridurre i sintomi della sinusite, come la cefalea frontale, la congestione nasale, il naso che cola, i disturbi del sonno.

Inoltre l’Agopuntura è un valido aiuto per smettere di fumare.

E’ importante sottolineare che l’Agopuntura non può curare nessun tipo di allergia! Ma è molto utile per ridurre i sintomi della sinusite cronica dovuta anche alla rinite allergica.

Quali sono i benefici dell’Agopuntura per la sinusite cronica?

  • L’Agopuntura ha un’azione antiflogistica e antidolorifica.
  • E’ utile quindi per la cefalea frontale, molto frequente nella sinusite cronica.
  • Riduce la congestione nasale, per cui le vie nasali sono più libere e si respira meglio.
  • Permette una migliore qualità del sonno.
  • Non ha effetti collaterali, è naturale e personalizzata alle problematiche del paziente.
  • E’ sicura perché gli aghi sono sterili e monouso ed è praticata da Medici esperti di Agopuntura.
  • Riduce l’assunzione di farmaci.
  • Può essere applicata anche nei pazienti allergici che assumono antistaminici.
  • Inoltre ha un’azione generale, su tutto l’organismo.
  • Quando la sinusite cronica è aggravata dal freddo, specie d’inverno, si può ricorrere alla Moxa.
  • Viene applicata sulla regione frontale e ha un’azione decongestionante, molto utile per liberare il naso.

Quando ricorrere all’Agopuntura per la sinusite cronica?

In genere si consiglia di sottoporsi all’Agopuntura e alla Moxa quando i sintomi non sono ancora severi. Per coloro che sono affetti da rinite allergica stagionale è bene iniziare i cicli di Agopuntura un po’ prima dell’inizio del periodo delle fioriture in modo da prevenire i sintomi.

In genere sono necessarie almeno dieci sedute a cadenza settimanale o due-tre a settimana a seconda della gravità dei sintomi.

Condividi questo articolo!
Menu
Diana Deoni - miodottore.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie riguardanti il funzionamento e fini statistici. Per comprendere maggiormente accedi alla pagina Cookies & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi