Benefici dell’Agopuntura in caso di Emorroidi

cura delle emorroidi con agopuntura Padova - Diana Deoni

Cosa sono le emorroidi

E’ bene cominciare a spiegare cosa sono le emorroidi: sono una dilatazione o un rigonfiamento delle vene emorroidarie che diventano simili alle vene varicose. Le vene emorroidarie sono normalmente presenti nel retto e nel canale anale e servono a mantenere attivo lo sfintere anale.
Le cause più frequenti sono: la gravidanza, l’obesità, la stitichezza e la diarrea cronica, gli sforzi durante l’evacuazione e l’invecchiamento, l’ansia e lo stress.

Cosa favorisce le emorroidi

Poi ci sono altri fattori che favoriscono l’infiammazione delle emorroidi:

  • il tipo di alimentazione (spezie, dolci, eccetera),
  • bere poca acqua (spesso causa di stitichezza),
  • stare sempre in piedi o sempre seduti,
  • alcuni tipi di sport (spesso causa di traumatismo continuo)
  • gli sforzi fisici eccessivi.

Le emorroidi creano una sensazione di fastidio, bruciore e prurito anale continuo spesso associati a dolore, specie durante o dopo l’evacuazione. Talora può essere presente anche sanguinamento.
Questo disturbo è molto frequente tra le donne durante e dopo la gravidanza. Può presentarsi anche in fase mestruale e durante la menopausa.
Chi soffre di questo disturbo di solito non ne parla. Sarebbe cosa buona chiedere consiglio al proprio medico di fiducia. Anche se le emorroidi sono una patologia benigna possono essere confuse con problemi più seri.

Agopuntura ed emorroidi, come si interviene?

L’agopuntura ha un’azione antiinfiammatoria e antidolorifica. In più ha un effetto rilassante sulla muscolatura.
Spesso il disturbo anale si protrae per tutto il giorno e anche la notte, disturbando il sonno.
Si crea così un circolo vizioso causa di stress che aumenta il disagio dato dalle emorroidi.
E’ molto importane agire anche su questo fronte.
Così come è importante lavorare sull’intestino per aiutare a combattere la stipsi e fare in modo che l’evacuazione sia meno dolorosa.

Perché usare l’agopuntura in caso di emorroidi?

Principalmente per la sua azione antiinfiammatoria, antidolorifica e rilassante.
Per aiutare a combattere la stipsi senza ricorrere ai lassativi.
Perché è naturale, priva di effetti collaterali ed è sicura.
Si può usare anche in gravidanza quando le terapie farmacologiche non sono consigliate.
Regola il ritmo sonno-veglia.
Non interferisce con altre terapie farmacologiche.

Condividi questo articolo!
Menu
Diana Deoni - miodottore.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie riguardanti il funzionamento e fini statistici. Per comprendere maggiormente accedi alla pagina Cookies & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi